SERVIZIO CLIENTI 06 9499476

10 idee per realizzare o migliorare un bagno di piccole dimensioni

Sanitari sospesi della collezione Genesis del nostro partner Ceramica Globo

Sanitari sospesi della collezione Genesis del nostro partner Ceramica Globo

Lo spazio è il problema principale con cui si deve venire a patti quando si decide di acquistare o affittare una casa. Solitamente è il bagno l’ambiente più piccolo e scomodo dell’abitazione soprattutto quando non è progettato bene per sfruttare al massimo lo spazio a disposizione.

1) Un modo per dare l’impressione che un ambiente sia più grande di quello che realmente è, potrebbe essere l’aggiunta di specchi alle pareti che si fronteggiano. In questo modo lo spazio visivo si moltiplica all’infinito e anche se la vostra sala da bagno è minima, avrete la sensazione di essere in un grande salone.

2) A volte basterebbe anche una mensola per poggiare la carta igienica e le salviettine per avere un po’ di spazio in più. Questo è possibile quando si può eliminare la cassetta dello scarico e incassarla nel muro e al suo posto mettere la tanto desiderata mensola. Potete riporre la carta igienica e le salviettine ma anche piccoli soprammobili e cosmetici.

3) Non ci credereste o forse non lo avete mai notato ma le tende doccia fanno sembrare il bagno più piccolo. Sostituendole con un pannello in vetro tutta la stanza è visibile e non avvertirete più la sensazione fastidiosa di avere la tenda attaccata al vostro corpo mentre vi lavate. Anche la vasca da bagno se correlata da pannelli in vetro sembra meno ingombrante.

4) Un suggerimento? Se siete di quelle persone che non hanno tempo di stare a coccolarvi nella vasca da bagno, sostituite la vasca con un box doccia, magari idromassaggio, e recupererete il 30% dello spazio. Il mercato offre centinaia di modelli e brand con prestazioni straordinarie. Alcune comprendono anche uno sgabello per la sauna e il getto per la doccia scozzese. In un box doccia c’è una vera e propria spa: scegliete il modello che fa per voi in base allo spazio che avete.

5) Un’altra idea per recuperare spazio in bagno è quella di eliminare il piatto doccia. Oltre al fatto che è molto più bello a vedersi e conferisce un tono di design a tutto l’ambiente, il pavimento uniforme e senza interruzioni darà una sensazione di spazio maggiore e poi le docce senza piatto sono anche più sicure, specialmente per gli anziani.

6) Altra idea per fare di una sala da bagno molto piccola un luogo accogliente sono i sanitari sospesi. Oltre ad essere di design, si adattano a tutti i tipi di arredamento, colore e spazio. Se il water è sospeso e con la cassetta per lo sciacquone incassata nel muro, avrete già recuperato spazio e se aggiungete un lavabo piccolo vedrete che effetto. Scegliete il modello con mobiletto incorporato per avere cassetti per cosmetici e tovaglie. Ci sono i modelli con specchiera e scomparti per conservare pettini, spazzole, rasoi, shampoo e bagnoschiuma.

7) Lo spazio non è soltanto in orizzontale. Sperare di poter mettere qualunque cosa poggiata a terra è assolutamente da scartare per un bagno di piccole dimensioni. Pensate piuttosto ad una disposizione verticale e vi semplificherete la vita. I bagni piccoli non possono ospitare armadietti e ceste per la biancheria sporca. Si può rimediare mettendo delle mensole, il porta-tovaglie a parete, scaffali e attaccapanni fissati alla porta. Inoltre, potete anche acquistare o realizzare voi stessi dei porta-rotoli per la carta igienica e portaoggetti da appendere alle pareti. Avrete tutte le comodità e un bagno delizioso.

8) Spesso nei bagni piccoli il principale problema è rappresentato dalla porta. Diventa difficile aprirla e chiuderla e occupa molto spazio. Si può risolvere tutto questo passando da una porta normale ad una a soffietto o a scomparsa. La prima si applica facilmente mentre per la seconda bisogna intervenire con un’opera di muratura nella parete per permettere alla porta di sparire all’interno quando si apre. È un po’ costosa ma ne vale la pena.

9) Anche i colori sono importanti nei bagni di dimensioni ridotte. Usare colori troppo scuri diminuisce idealmente lo spazio. La combinazione perfetta è quella dei pavimenti scuri con pareti a colori chiari. Con questo trucchetto si crea l’impressione che il pavimento continui oltre la parete e che quindi ci sia ancora spazio.

10) Ed ecco il top: la parete rivestita. Si tratta di porre al centro di una parete un tratto distintivo come una serie di mattonelle di diverso colore che continuano anche sul pavimento. Solitamente in questa parte di muro si mette il water sospeso. Usate il software RoomSketcher per creare il vostro bagno personalizzato in 3D. Fantastico e divertente.

Comments are closed.